DALL’IMPUGNATURA ALL’APPRENDIMENTO DEL GESTO GRAFICO NELLA SCUOLA DELL’INFANZIA E DELLA SCUOLA PRIMARIA

Livello base

Corso promosso con la partecipazione di :

La scrittura è influenzata fortemente dallo strumento grafico utilizzato e conseguentemente dal tipo di impugnaturaQuante volte si vedono bambini delle prime classi della primaria utilizzare la stessa penna dei ragazzi delle medie?

Si tratta di un corso teorico e pratico finalizzato a far acquisire agli insegnanti del nido, della scuola dell’infanzia e primaria, agli educatori del gesto grafico (genitori, logopedisti, educatori, rieducatori della scrittura, ecc) le nozioni di base per poter scegliere e proporre corretti strumenti grafici ai propri bambini /alunni. Una scelta consapevole che tenga conto per ciascun bambino dell’età anagrafica, del reale sviluppo grafo-motorio ed eventualmente delle difficoltà motorie.

Errore da evitare perchè l’impugnatura di un bambino della prima classe della primaria ha normalmente un’abilità motoria meno evoluta e quindi l’educatore dovrebbe saper consigliare la giusta penna in base alla struttura fisica della mano, alla maturazione dell’impugnatura e alla sua età anagrafica. Per far questo si devono conoscere le diverse tipologie di impugnature e i diversi strumenti grafici.

L’educatore dovrebbe porre attenzione agli strumenti grafici ed ai materiali didattici già nella prima infanzia al fine di permettere al bambino di sviluppare le corrette competenze grafo-motorie ed evitare l’assunzione di prese disfunzionali.

 Il corso affronterà in modo operativo le seguenti tematiche per un totale di 4 ore di corso:

  • Conoscere e riconoscere le impugnature funzionali all’apprendimento della corretta impugnatura e del gesto grafico
  • Conoscere e riconoscere le impugnature disfunzionali
  • Corrispondere al tipo di impugnatura il corretto strumento grafico sia per l’apprendimento che per il recupero della corretta impugnatura
  • L’astuccio del bambino e dell’insegnante
  • Programmare un piano di potenziamento attraverso l’insegnamento di nuove abitudini e attraverso la programmazione di nuovi spazi educativi
  • Testare i diversi strumenti grafici e capire le differenze e le loro potenzialità
    • Matite in graffite e portamine
    • Matite colorate
    • Pastelli a cera
    • Pastelli a olio
    • Pennarelli
    • Gomme
    • Temperini
    • Forbici 
    • Acquarelli e tempere
    • Penne e stilografiche
    • I gommini
    • I quaderni 

DESTINATARI: il corso è rivolto a genitori d insegnanti di scuola dell’infanzia e di scuola primaria.

DATE DEL CORSO: Vedi calendario

ORARIO : dalle 9 alle 13

SEDE DEL CORSO : Studio 1 Via Carlone, 3 Milano (MM Bande Nere)

COSTO DEL CORSO: 70 euro comprensivi di materiale.

FORMATORE : Dott.ssa Marta Cappello Pedagogista e grafologa specializzata nei disturbi di apprendimento con particolare attenzione alla disgrafia e al recupero delle difficoltà grafo-motorie. Esperto Professionista del Centro Studi Erickson e Formatore del Metodo Venturelli®. 

www.rieducazionedellascrittura.itmarta.cappello@gmail.com – tel 348.7262775

PROGRAMMI PERSONALIZZATI: Su richiesta di organizzano corsi di formazione personalizzati su specifici argomenti o per esigenze particolari all’interno dell’Istituito scolastico. Al termine del corso, sarà possibile concordare con l’esperto responsabile del corso eventuali interventi di consulenza didattica sul Metodo Venturelli®, sotto la supervisione dell’Associazione Italiana Disgrafie.

Per l’iscrizione compila il form che trovi qui.