Corso di Formazione e Laboratorio:
Strumenti e Materiali Didattici

 

Con la partecipazione di:

Si tratta di un corso teorico e pratico finalizzato a far acquisire agli insegnanti della scuola dell’infanzia, della primaria e agli educatori (genitori, logopedisti, educatori del gesto grafico, ecc) le nozioni di base per poter scegliere e proporre corretti strumenti grafici ai propri bambini /alunni. Una scelta consapevole che tenga conto dell’età anagrafica, del reale sviluppo grafo-motorio ed eventualmente delle difficoltà motorie.

La scrittura è influenzata fortemente dallo strumento grafico utilizzato. Quante volte si vedono bambini delle prime classi della primaria utilizzare la stessa penna dei ragazzi delle medie?

Errore da evitare perchè l’impugnatura di un bambino della prima classe della primaria ha un’abilità motoria meno evoluta e quindi l’educatore dovrebbe saper consigliare la giusta penna in base alla struttura fisica della sua mano, alla maturazione dell’impugnatura e all’età anagrafica. Per far questo deve conoscere le diverse tipologie di impugnature e i diversi strumenti grafici.

L’educatore dovrebbe porre attenzione agli strumenti grafici ed ai materiali didattici già nella prima infanzia al fine di permettere al bambino di sviluppare le corrette competenze grafo-motorie ed evitare l’assunzione di prese disfunzionali.

 

Impugnatura disfunzionale B. 4 anni

 

Sappiamo tutti che già a 5 anni la maggior parte dei bambini hanno automatizzato la loro futura impugnatura e per le suddette ragioni in questo corso si avrà la possibilità di :

  • capire quando una presa è disfunzionale;
  • testare personalmente gli strumenti grafici, per capire le differenze che noi educatori non dobbiamo sottovalutare;
  • ricevere indicazioni per casi specifici come nei casi di disgrafia, di difficoltà nell’apprendimento della scrittura e di dislessia.

L’astuccio del bambino non dovrebbe essere comprato per la sua bellezza ma per la sua utilità e la sua corrispondenza alle effettive abilità grafo-motorie del bambino

Il corso prevede 4 ore totali : 1 ora di teoria e 3 di laboratorio.

Saranno trattati i seguenti argomenti:

  1. Quali strumenti grafici sono in commercio e come saperli selezionare in base ai lavori proposti;
  2. Conoscere e sperimentare le diverse impugnature per sapere poi consigliare il corretto strumento grafico soprattutto per chi dimostra un’impugnatura più o meno immatura e/o nei casi di disgrafia.
  3. Conoscere e sperimentare i materiali didattici per i bambini /ragazzi con problemi visuo spaziali.

 

Per la parte di laboratorio si chiede ai partecipanti di inviarci almeno 5 giorni prima dell’inizio del corso le fotografie delle impugnature che intendono analizzare.

Conduttrice del corso: Dott.ssa Marta Cappello Pedagogista e grafologa specializzata nei disturbi di apprendimento con particolare attenzione alla disgrafia e al recupero delle difficoltà grafo-motorie. Esperto Professionista del Centro Studi Erickson e Formatore del Metodo Venturelli®. 

Contatti cell. 348.7262775 –  marta.cappello@gmail.com.

Sede del corso : Studio Cappello Via Carlone, 3 Milano – MM Bande Nere 

Data : Vedi calendario 

Orario: sabato dalle 9.00 alle 13.00

Destinatari: il corso è rivolto ad insegnanti del nido e della scuola dell’infanzia e primaria; educatori professionali, psicologi, logopedisti, genitori e insegnanti di sostegno.

Costo del corso: € 70,00 *

* Per la singola iscrizione non è possibile utilizzare il Bonus Docenti. Per usufruire di tale formula si può richiedere l’organizzazione di un corso collettivo, riconosciuto dal MIUR, all’interno del proprio Istituto (per maggiori informazioni inviaci una email all’indirizzo marta.cappello@gmail.com).

E’ necessario confermare la propria iscrizione almeno 5 giorni prima dell’inizio del corso.

Per l’iscrizione compila il form che trovi qui.